• Pubblicata il:
  • Autore: Htcruise
  • Categoria: Racconti trans
  • Pubblicata il:
  • Autore: Htcruise
  • Categoria: Racconti trans

Dolcemente Trans

Ciao, la mia prima volta con un trans è stata quasi casuale. All'epoca avevo 23 anni, ero stato con una ragazza qualche settimana prima e mi era piaciuta. Una sera la richiamo e prendo appuntamento, vado da lei e mi apre la porta una ragazza brasiliana che non è lei, entro la saluto e mi dice che l'altra ragazza è impegnata. Se volevo potevo fare con lei ma mi dice di essere una trans. Lei era giovane, molto femminile e con un fisico da modella, io ero eccitato dall'idea di provare una cosa nuova e dico di che va bene...

Il monolocale era piccolo e le stanze erano occupate e cosi mi fa mettere in sala sul divano, ci spogliamo nudi e le dico che non ho mai fatto niente e che è la mia prima volta. Lei dolcemente mi fa sedere sul divano, ho il cuore in gola, si mette davanti e mi dice di prenderlo in mano, inizio ad accarezzarlo e lo sento crescere in mano.

Lei era dolcissima e vedendo che prendevo confidenza mi dice di provare a prenderlo in bocca...in quel momento ero eccitatissimo dall'idea, lei lo mette davanti al mio viso, io lo guardo, era un bel cazzo duro e dritto, non resisto e mi lascio andare...apro la bocca, la distanza da percorrere tra le mie labbra ed il suo cazzo era poca, in un attimo sento il suo sapore ed inizio un lento movimento con la testa, inizio ad andare avanti e indietro fino a riuscire a prenderlo tutto...lei mi riempie di complimenti e mi accarezza la testa ed il viso, ricordo la sua dolcezza con piacere, vuole che mentre lavoro di bocca la guardi in viso, ero in estasi non credevo a quello che stavo facendo...

Poi mentre ero con il suo cazzo in bocca esce dalla stanza un altra trans e si avvicina a parlare con lei, io mi fermo ma lei mi dice di non preoccuparmi e di continuare...mentre continuo il pompino loro parlano ancora un attimo e poi lei mi ferma e mi dice che dovevamo interromperci per fare uscire una persona dalla stanza...cosi mi prende per mano e mi mette dietro una tenda con lei, li nudi mi abbraccia da dietro e mi appoggia il cazzo al sedere e mi sussurra all'orecchio che ero stata brava e che voleva scoparmi. Io non rispondo perché avrei voluto ma non avevo il coraggio e lei continuava a ripetermelo all'orecchio, io stavo in estasi stretto nel suo abbraccio con la testa all'indietro appoggiata alla sua spalla con lei che mi sussurrava all'orecchio e con il suo cazzo duro appoggiato al mio sedere.

Uscita la persona usciamo anche noi dal nascondiglio e mi fa mettere sul divano a gattoni, dice che farà piano piano e che non sentirò male ma che voleva provare...io la lascio fare, mi faccio mettere a pecorina, mi mette molto lubrificante e si mette il preservativo e sento appoggiarsi la sua cappella al mio buchetto. Inizia dolcemente a spingere e ogni volta che mi sento un po' di male si ferma e lascia dilatare il mio sedere, era bravissima e con calma e dolcezza mi stava per penetrare...dopo un po' mi dice che stava per entrare e la sento spingere con più forza, inizio a sentire dolore ma questa volta non si ferma anzi da una spinta più decisa e sento il dolore aumentare per poi svanire...a quel punto sentivo di averlo dentro, lo sentivo muovere dentro di me, ero eccitatissimo, lei mi accarezza il sedere e la schiena e mi dice che era dentro e che ero stata bravissima e da li in avanti avrei solo provato piacere. Cosi inizia a muoversi avanti e indietro e inizia a sbattermi con dolcezza e vigore poi dopo un po' mi prende mi tira su senza levarmelo da dentro si siede sul divano con me sopra ed inizia a segarmi, sono venuto quasi subito copiosamente, il sentire il suo cazzo dentro mi dava un eccitazione mai provata prima...

Dopo avermi fatto venire mi fa alzare dal suo cazzo e lo fa uscire, mi accompagna in bagno a lavarmi e mi riempie di nuovo di complimenti, io ero scosso ed agitato per quello che avevo fatto ma al contempo eccitato e contento, all'uscita mi porta di nuovo in sala per prendere i vestiti, li mi coccola ancora un po' con dolci carezze in viso e pacche sul sedere e poi una volta vestito mi accompagna dalla porta e ci salutiamo.

E' stata una bellissima prima volta anche se non sono mai più riuscito a reincontrarla mi ha fatto scoprire nuove emozioni ed un mondo fino all'epoca a me sconosciuto


Vota la storia:




25/05/2015 17:59

Camillo 2

Caro ICSTRUISE ( ? ) - Dici di amare il sesso IN TUTTE LE SUE FORME ( testuali parole ) quindi succhieresti il sesso ad un cane, ad un cavallo...(zoofilia) inculeresti o scoperesti un cadavere (necrofilia), svergineresti una bambina o in culeresti un bambino (pedofilia) ecc. ecc. UNA BELLA PERSONA SEI...VANTATI PURE, ma a me e a miliardi di persone fai schifo, come schifano tutti i CULATTONI PERVERSI...Amen !

18/05/2015 01:58

Camillo 2

Due paroline al CULATTONE reneto ( con la erre minuscola?) 1°)-Non è tanto vero che si amano, per me si INCULANO che è tutt'altra cosa. 2°)- Non fanno male a nessuno ? Non è vero, io se mi vedo "guardato" da un CULATTONE, mi sento offeso. Quindi - Maledetti americani !!!!!

18/05/2015 01:51

Camillo 2

Seisexsei - Mi chiedi cosa farei se avessi un figlio culattone, ebbene, per prima cosa lo costringerei a nascondere questa sua ANOMALIA, se poi volesse sbandierarla ai quattro venti, lo disconoscerei. Se mio figlio fosse un assassino, io non andrei mai a trovarlo in carcere; le ho insegnato la retta via, se lui devia, non lo riconosco più,; e se tutti fossero così le cose andrebbero molto, ma molto meglio. PER SANNA voglio dire due parole "Cosa ne pensa sulle pretese ADOZIONI?" Mi spiace, ma continuo a Maledire gli americani !!!!!

15/05/2015 15:24

renato

htcruise , se sei omosessuale lo devi dire apertamente!! NOn ti vergognare minimamente e non ti curare dei commenti di idioti che nel 2015 ancora devono criticare persone dello stesso sesso che si amano , non che si odiano!!Son loro ignoranti , non te che ami senza far del male a nessuno!!

14/05/2015 22:12

htcruise

Ciao non pensavo di destare tanto interesse, non mi offendono i commenti scritti, si capisce chiaramente che sono scritti provocatoriamente da un figlio del sistema incatenato in schemi mentali ormai obsoleti e che lo costringono a commenti omofobi solo per manifestare il suo "eterismo" che non riesce a mostrare in altro modo...io amo il sesso in tutte le sue forme e non mi pongo limiti, se in quel momento mi sento di fare qualcosa lo faccio, ho amato e amo molte donne e restano le mie preferite ma non disdegno di avere fatto sesso anche con trans per giochi particolari o momenti di pura trasgressione

13/05/2015 17:47

Sanna

Camillo, scusami se insisto, posso capire che la parola del popolo e più importante di quella di pochi, ma come ti sei reso conto il paragone pride/suffragette calza a pennello, e come allora "un uomo non può andare in giro con una donna che ha la gonna più alta della caviglia, verrebbe detto che va a puttane" ora "un uomo non può andare in giro con un omosessuale perche ci va a letto". Davvero Camillo sei cosi bigotto? Io capisco che la società di oggi ci fa vedere il mondo in maniera particolare, ma siamo in questo mondo, il tuo modo di vedere è a livello del razzismo, speravo fossi più umano. Sono una Donna, leggo storie erotiche perche stimolano la mia fantasia, essendo una scrittrice amatoriale prendo spunto per cose più complesse, mi nutro di sensazioni e testimonianze, questo sito mi è capitato per caso, e i tuoi commenti mi capitano regolarmente, stavo zitta perche capivo il tuo rifiuto, esistono gli omofobi, come una qualsiasi fobia si ha paura di una determinata cosa, però tra averne paura e arrivare a lapidare essere umani ne passa di acqua sotto i ponti. Vuoi essere lasciato in pace? Ok, ma sta di fatto che se ti limiti un po mi faresti un favore, da etero a etero, per favore. Ciao. Un bacio

13/05/2015 15:34

Seisexsei

Ho appena visto altri tuoi commenti camillo...insieme a quell'altro triste più di te marcello....vergognatevi siete veramente tristi e non vi meritate neanche di risposta (ma lo faccio lo stesso)... e poi oh!...NON VE NE PERDETE UNA DI STORIELLE! SIETE PIU' FROCI DI ME ,MA STATE ZITTI!!!!!

13/05/2015 15:26

Camillo 2

Il paragone PRIDE/SUFFRAGETTE non calza, quelle lottavano per aver diritto al voto e quel che ne consegue, questi vorrebbero gli si portasse rispetto come esseri umani, mentre il loro vizio fa a pugni con le leggi della NATURA. No, mi spiace per te ma non posso essere amico di un CULA, la gente potrebbe pensare che ci vado a letto. No, mi devi lasciare criticare q e ripetere Maledetti americani !!!! Ciao PS: Se sei donna , mi stupisce non poco che tu sia qui e legga questo sito.

13/05/2015 15:25

Seisexsei

Camillo 2....pensa se TUO figlio fosse gay...o più probabilmente non si creasse dei limiti come fai te...cosa fai lo diseredi?lo flagelli? lo metti alla gogna? SIAMO NEL 2015!!!SVEGLIATI SEI UN LIMITATO, E' GRAZIE AI BIGOTTI (O CODARDI PAROLAI) COME TE CHE CI SONO STATI NELLA STORIA "BEI" PERIODI COME L'INSURREZIONE O LA CACCIA ALLE STREGHE! L'OMOFOBIA è NATA COL CRISTIANESIMO QUINDI IN NATURA E' SOLO UN'INVENZIONE PSICOLOGICA DI QUELLI COME TE!

13/05/2015 05:24

Sanna

Ops, il nik precedente si è modificato in automatico e non me ne sono accorta, tranquillo, non intendo scannarti :)

13/05/2015 05:11

Scanna

Caro Camillo, comincio con il dirti che non per forza chi ti scrive debba essere uomo, sono una Donna, mi dispiace. Continuando il discorso, i pride che organizzano sono manifestazioni di "orgoglio" che loro esaltano forse un po troppo, ok, ma pensaci cosa abbiamo fatto noi donne per avere l'attenzione del mondo maschile agli inizi del '900? Anche delle nostre manifestazioni per avere voce in capitolo avete detto che eravamo "donnacce" o "cattive mogli/madri" o certamente anche di peggio. Oggi si festeggia il giorno della donna in base ad una morte di donne avvenuta 70/75 anni fa. Con questo cerco di farti capire che la loro ostentazione deriva dal fatto di essere riusciti finalmente ad uscire dall'ombra di una mentalità bigotta. Ora, con questo io posso capire che tu non lo apprezzi, ma non lo denigrare, persino dei cani avresti pietà, perche non di persone come te? Se un tuo figlio (non te lo auguro, bada bene) ti dicesse papà sono gay, non credo che non lo ameresti allo stesso modo. Ciao. Un bacio

13/05/2015 02:22

Camillo 2

Caro CULA k-kakka, ho sempre saputo che stavi nell'ombra o hai scritto con un altro nick. Ora hai voluto riesumarti ma continui a dire demenziali stronzate. IO NON LEGGO NESSUN RACCONTO DICULATTONI, e vengo sempre qui per prendervi per il deretano, per deridervi e per dirvi tutto quello che la gente pensa di voi. Invece di farneticare, pensa ai tuoi genitori poveretti, che hanno bisogno di comprensione e sono commiserati da tutti, pensa al loro dolore nel vedere d'aver generato un FINOCCHIO. M dai torna nell'oblio del sito, ma soprattutto cerca di cambiare gusti e far tornare sereni papà è mamma. Ciao Pirla.-

13/05/2015 02:11

Camillo 2

No mia gentile Sanna, c'è un baratro tra i vanti che si fanno gli etero e quello dei culattoni; intanto gli etero spesso si vantano per enfatizzare la loro mascolinità e lo fanno o tra amici o al bar, tutt'altra cosa dei cula. Gli etero non festeggiano nessun PRIDE in ridanciane e multicolori manifestazioni. Questo mia cara (o devo dire mio caro) è FONDAMENTALE. Vedi io mi scaglio contro i CULATTONI PERVERSI che pretenderebbero rispetto e si comportano come scimmiette imitando le movenze muliebri. Ciao, attendo una risposta, OK?

12/05/2015 07:16

Sanna

K- Non conosco i trascorsi di Camillo, non mi permetto di insultare, infatti penso di non averlo fatto, vorrei solo avesse rispetto e smettesse di scrivere di continuo culattoni o maledetti americani, non chiedo molto in fin dei conti...

12/05/2015 06:10

k

Ma Sanna cosa vorresti fare? Far capire qualcosa a Camillo ? Allora non hai capito niente , ma non vedi che parla tanto ti essere etero poi e sempre presente in tutti i racconti gay , poi parla lui di malattie e perversioni quando in passato affermava di volersi scopare delle ragazzine di 12 anni ,poi conosce il festival dei finocchi culattoni come lui e poi lo nega bazzica i cessi delle stazioni e poi dice di essere stato all'hotel Continental ,e poi ci sarebbero mille altre cose che non sto qui a scriverle perché ci vorrebbe un libro intero ,io ho smesso da tempo di dargli corda ,CREDIMI IDIOTI DEMENTI MALATI PEDOFILI E PEDERASTA COME CAMILLO E MEGLIO PERDERLI CHE TROVARLI . ( E CHE DIO VOGLIA CHE LO PERDESSIMO PER SEMPRE E POTREMO DIRE PACE ALL'ANIMA SUA)

12/05/2015 00:29

Sanna

Camillo 2, io capisco che c'è chi ostenta, capisco che c'è chi esagera, però prendi anche in considerazione che i gay o chi si trova ad affrontare un'esperienza al di fuori della norma per provare non senpre lo vanno sbandierando. C'è chi lo racconta in 4 righe senza darsi un volto in un sito come questo, chi invece si nasconde per anni e anni perche ha paura delle conseguenze che la sua scelta sessuale possa avere sulla sua vita. E se vogliamo dirlo tutta, gli etero vanno sbandierando quante donne / uomini si sono fatti, quindi a livello di eccentricismo diciamo che sia i gay che gli etero si compensano, magari non arriviamo a mascherarci in un etero pride, ma lo ostentiamo giorno per giorno. Non trovi? I tuoi commenti gli ho letti, ed è per questo che sono arrivata a risponderti, non per lapidarti, ma per farti capire che la differenza non è cattiva, ma è solo e unicamente differenza. Non essere chiuso, non criticare chi ostenta, perchè ci sarà momento e luogo in cui verrai criticato e non ti piacerà. Ciao

12/05/2015 00:01

Camillo 2

X Sanna : Il tuo ragionamento lo condivido al 100x100, ma se tu avessi letto molti miei commenti, precisavo che ho il massimo rispetto per chi ORMONALMENTE è attratto dai maschi; io infatti mi scaglio contro quei che OSTENTANO questa loro malformazione; Sarebbe come se avendo un tumore, mi pavoneggiassi d'averlo. Non so se conosci le loro manifestazioni PRIDE, dove si truccano da pagliacci e sfilano al centro città. Manifestazioni obbrobriose. Tieni presente poi che tra i CULA si nascondono i PERVERSI che pur essendo normali si fanno in*****e pretendebdo poi rispetto. Ecco Sanna come la penso e come la pensano MILIONI di persone.- Ciao

11/05/2015 15:25

ken

va bene htcruise ma non puoi dire che ti piace la figa se fai queste cose! Non sei credibile!!

11/05/2015 10:41

Sanna

La storia e stata molto tenera, hai affrontato la tua prima volta con molto coraggio, molti sarebbero scappati a gambe levate, bravo. Ora, scusa se approfitto dei commenti per la tua storia per dire una cosa a Camillo 2. Le persone sono differenti in sentimenti e sensazioni, io posso capire che tu sia omofobico, come ho detto non tutti sono uguali, ma almeno limitati a leggere, insultare qualcuno gratuitamente perche non è uguale a te, non vedo perche? Se tu fossi grasso ti piacerebbe che ti additino come obbeso? Se lo avessi piccolo ti piacerebbe che qualcuno ti dicesse che non sei capace di soddisfare neanche una formica? Abbi un po di cuore per i sentimenti altrui, ma soprattutto tieniti i commenti poco graditi per te. O dio c'è il diritto di parola non lo metto in dubbio, ma se questi sono i risultati evita di leggere storie che a te non piacciono. Grazie dell'attenzione

11/05/2015 10:18

Camillo 2

Sei un CULATTONE anche tu come cora, fox lady, conte, fede e altri nick, che potrebbe essere sempre lo stesso CULA; in ogni caso, uno che va con un trans non va in cerca di figa, ma bensì di cazzo. A me non importa una sega se ha le tette, quello te lo può mettere in culo, quindi sei un lurido e fottuto FINOCCHIO- Maledetti americani !!!!

08/06/2015 20:50

Camillo 2

TUTTI, MA DICI TUTTI, SANNO CHE VOI CULATTONI SIETE DEI MALATI - EVVIVA LA FICA -

08/06/2015 09:49

Sanna, guarda che io sono tranquillissimo mia cara, non credere sia tormentato dai cula, anzi vengo spesso qui per denigrare il loro vizio e riderne. Porti un esempio estremo sulle adozioni; non è così che va visto il problema. Nella STRAGRANDE MAGGIORANZA le coppie etero che generano i figli, li AMANO, quello che prospetti tu sono casi rarissimi, mentre non concederei mai in adozione un bambino a due cula; correrebbe un grosso rischio di finire vittima di istinti pedofili, non pensi al trauma che proverebbe poi con gli altri bambini , lui che ha DUE PAPA' e nessuna MAMMA? Circa l'evoluzione dei tempi; se questo è progresso SIAMO A POSTO. Un'ultima cosa: se tutti fossero così addio umanità. PS: Tieni presente che gli odierni riconoscimenti vari, tipo matrimoni ecc. non ti sorge il dubbio che i governi che appoggiano queste mostruosità non lo fanno per aver consensi elettorali ? Pensaci !!!

01/06/2015 00:37

Sanna

Ciao Camillo, vedo che la tua visione del mondo odierno e molto ma molto ottusa, non perche questa visione sia solo moderna, ma solo adesso sono cominciati a venir fuori. Prima la pensavano tutti come te, e il mondo non era pronto, ora lo siamo, l'evoluzione porta anche a questo. Ora, sono sconvolta dalla risposta che hai dato a seisexsei. Forse perche figli non ne hai, oppure la pensi proprio cosi, mi spaventi, io sono madre, sono convinta che il bene per un figlio sia indipendente dalla sessualità che ha scelto, o dalle cattive azioni che ha fatto, tu puoi fare il meglio per loro, ma loro non sono te, loro sono loro... Ora vorrei risponderti in quanto le adozioni, io credo che un bambino abbia diritto all'amore, all'istruzione, ad avere una vita serena e felice, ora se una coppia etero ha un figlio e lo maltratta, lo picchia lo violenta, io preferirei affidarlo a persone degne, che comunque sono seguite da psicologi e assistenti sociali, quindi si, non sono contraria al l'adozione da parte di coppie gay, credo che proprio il pensiero di aver avuto la fortuna di poter avere l'affidamento di un bambino, quello avrà la miglior vita che un bambino possa avere. Io non so quanti anni hai, ma io ho due figli, non sono disposta a disconoscerli perchè sessualmente e diverso, anzi, sono disposta ad accettarlo e capirlo. Aprì il cuore Camillo, e la mente, ti sentirai meglio. Ciao

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!