La mia ragazza e i 3 barboni..(quella notte nulla è come sembra..)

Ciao mi chiamo Leo ho 25anni, la fine di agosto dello scorso anno, io e la mia ragazza tornavamo dal compleanno diuna nostra amica che ci aveva invitato ad una festa in discoteca per il suo 22compleanno..Sara e Monia sono coetanee...(infatti la settimana prima ..anche Sara aveva festeggiato 22anni..e anche Monia aveva partecipato al suo compleanno.. sempre li" nella stessa discoteca..). ....."Quella sera io avevo bevuto un po" troppo"...e cosi" al rientro guido" Sara che invece è astemia....(Quindi salutammo MONIA e ce ne andammo....a meta" strada verso il ritorno la mia macchina ebbe un guasto al motore e ci lascio" a piedi..fummo costretti a chiamare un TAXI..:) Sara quella sera era vestita molto sexy, portava una minigonna, tacchi a spillo e aveva una scollatura da far paura....porta una 6 di reggiseno, che io di solito gli faccio accuratamente blindare sotto maglioni o vestiti fino al collo......sono un tipo molto geloso, e mi da fastidio lo sguardo di altri uomini su di lei, ma quella sera l'avevo lasciata libera per non soffocarla troppo con la mia gelosia. Erano le 3 di notte quando il taxi arrivo'. Sara sali davanti io andai dietro...alla guida c'era un uomo sui 60, capelli bianchi, con uno sguardo da vecchio porco...(Fantastico dentro di me pensai..) , proprio questo doveva capitarci stasera!....Sara inizio' a conversare con il tipo dicendogli di portarci alla stazione del treno piu' vicina e ringraziandolo per essere arrivato subito, e scambiammo le solite 2 chiacchiere di routine..di dove siete ecc..ecc.. Ma a me quello piaceva poco infatti vedevo che ogni tanto buttava lo sguardo sulle gambe e sulle tette di Sara..e inizio' a fare anche apprezzamenti sul suo profumo...Sara ridendo e sghignazzando rispose, "le piace! e' "francese" me lo ha regalato Leo il mio ragazzo"..la mia gelosia iniziava ad accendersi ma volevo rimanere calmo, la strada era ancora lunga....il tipo pero" continuava a girarsi verso le gambe di Sara con sguardo da maiale ogni 10 secondi, incurante che io, il suo ragazzo fossi' dietro!....cosi ad un certo punto sbottai! e con tono incazzato dissi al taxista.."ok amico adesso basta! ("Ti guardo e guido") lascialo fare a quelli di ("fast and furios")..tu pensa esclusivamente a guardare la strada "chiaro"??..(il taxista ridendo rispose..(no no non è come pensi.. e" che ho un po" di torcicollo) io sempre incazzato risposi "si come no! te lo faccio venire io il torcicollo! Per fortuna dopo poco arrivammo alla stazione....scendemmo e pagammo il tipo..che prima di andar via con un sorriso da pervertito ci disse.. ("state attenti ragazzi qui a quest"ora ce gente pericolosa"..quindi ancora sorridendo guardo' il culo di sara e ando' via...io dentro di me ( vai vai... coglione!) Cosi" ci inviammo verso la stazione che pero" a quell' ora era chiusa, quindi ci mettemo seduti ad aspettare sulle panchine all"aperto vicino i binari... il taxista aveva ragione quella stazione "faceva effetivamente paura" e non c"era nessuno..almeno fino a quel momento....Il nostro treno passava alle 7 e ancora c"era molto da aspettare....Sara cominciava ad avere un po' freddo anche se era estate, ma qualche ora prima avava piovuto e c"era un po" di vento....io avevo solo una t-shirt a manica corta e non avevo niente da prestargli per farla coprire....passata circa un ora li,..sara doveva andare in bagno..ma io le dissi (forse e' meglio di no amore) non hai sentito cosa ha detto il taxista..puo" esserci gente pericolosa e" meglio non muoversi..e Sara ( dai smettila di fare il fifone e accompagnami al bagno)..quindi guardandomi un po" in giro ci inviammo verso i bagni esterni della stazione..io avevo la senzazione che qualcuno ci seguisse...infatti dopo poco mi accorsi che era cosi"..mi voltai e vidi che dietro di noi c"erano "3 barboni che ci seguivano".."ora cominciavo ad avere veramente paura"..ma questi da dove scappano pensai"...li sentivo confabulare tra di loro, sicuramente stavano facendo sporchi apprezzamenti su Sara..infatti era cosi'!..ora sentivo chiaramente quello che dicevano..guarda quella che troia!..guarda che culo! e che tette!....io e Sara continuammo a camminare facendo finta di niente....cosi" arrivammo..Sara entro nel bagno delle donne in fretta le dissi quelli non mi piacciono affatto!)..cosi Sara entro' in bagno..e fatta la pipi" usci e torno in svelta da me....i 3 barboni pero" ci avevano raggiunti e si erano messi a cerchio intorno a noi per non farci passare...(dove credi di andare puttana!) esclamarono!..torna dentro!)...Sara" mi abbraccio forte..ma i 3 con forza bruta me la strapparono via....Sara grido" "aiuto" leo! aiuto!) ma io ero terrorizzato e rimasi bloccato da vero codardo..non sapevo che fare ero sempre stato gelosissimo di Sara..ma adesso non avevo le palle per intervenire..i 3 chiusero' la porta e io rimasi fuori...Il muretto che copriva l"esterno del bagno era basso e potevo vedere tutto..Sara inizio" a piangere, quei 3 gli strapparono subito i vestiti di dosso e iniziarono a toccarla dappertutto..vedevo le mani di quei luridi barboni, che strizzavano le tette di Sara e la leccavano dappertutto..dopo poco slacciarono quei stracci che fungevano da pantaloni e tirarono aime" fuori 3 cazzi "inverecondi".. sporchi delle peggio cose e enormi....cosi" ebbi un piccolo ritorno di coraggio e "gridai"..( basta! basta!..fermatevi stronzi! e la mia ragazza!!) lasciatela stare!!..vi prego fermatevi!!..Ma era inutile..gridando..ottenevo solo l"effetto contrario...infatti piu" gridavo e piu quei bastardi ridevano e si eccitavano....Sara contunuava a gridare e l"altro barbone le disse..( stai zitta troia! e prendilo in bocca!).....Il barbone piu" grosso..le ordino" di aprire la bocca e gli appoggio" il suo sporco pene nella lingua..subito dopo lo vidi scomparire dentro e Sara fu costretta a iniziare a spompinarlo.. Sara aveva dei visibili conati di vomito ma non aveva neanche il tempo di rifiatare....che fu"il turno degli altri che assieme gli misero 2 cazzi in bocca...(io iniziai a piangere a dirotto..non sapevo piu" che fare..) ma il peggio doveva ancora avvenire..perche' quei 3 ora se la volevano trombare..cosi"uno dei barboni sorridendo disse.. aspetate!..ho avuto un idea...apri" la porta e ando" verso un cassoneto dell"immondizia dove c"erano abbandonati li" una vecchia rete tutta arrugginita e un materasso sporco pieno di buchi...la porta era rimasta aperta io ora potevo entrare ma non ne avevo il coraggio....dopo 1minuto il barbone di corsa torno"...e sempre ridendo disse..agli altri..(cosi" "ce la scopiamo meglio") ..la spinsero li sopra e iniziarono a penetrarla a turno in figa....mentre un altro continuava a godergli in bocca... La scena ora era surreale , Sara urlava soffocata da quei sporchi cazzi..io piangevo e quei tre stronzi le godevano dentro...poco dopo avvene quello che temevo maggiormente!!...volevano metterglielo nel culo!..volevano incularmela!..Sara continuava a chiamarmi chiedendomi aiuto..(ma io ero li ingessato come una statua ad attendere il peggio)..volevo girarmi dall"altra parte, non guardare, ma ero come ipnotizzato..e anche se mi vergogno un po" a dirlo.. cominciavo ad avere un "erezione"..per fortuna Sara da li non poteva vedermi.....(i 3 le tapparono la bocca con del nastro adesivo) e poi puntarono li"..(proprio li")...verso il suo "buchino".. sempre il barbone piu" grosso si avvicino" per primo e ci sputo' sopra.. quindi le inseri' piano la sua sporca cappella dentro....dopo 2 secondi vidi di nuovo scomparire il suo cazzo dentro..dentro il culo della mia ragazza...Sara emise un forte mugolio, ovattato dal nastro che le avevano messo in bocca e notai sul suo volto una grande smorfia di dolore...il barbone aveva iniziato a pomparla con una forza inaudita....io non sapevo piu" se provavo piu",(rabbia..paura..oh eccitazione..) e nel dubbio iniziai a "masturbarmi"....poi venne il turno degli altri due barboni... mi stavano inculando la ragazza..li davanti a me!..sotto ai miei occhi!..ed io che ero stato fino ad allora sempre super geloso...mi stavo masturbando guardandola di "nascosto"....(mi sentivo una vera merda!)..andarono avanti inincesantemente a sfondargli il culo fino all'alba..il culo di Sara ormai era distrutto..grondava di sperma da tutte le parti..poi finalmente quello schifoso spettacolo" fini"... (i 3 pero" non erano ancora paghi di tutti cio')... fecero una pausa di 10 minuti e si prepararono a quello che (piu"in assoluto...forse anche piu della penetrazione anale),non volevo che accadesse!...(cioe" che le sborrassero in bocca!).... "ma invece stava per succedere".....tolsero il nastro dalla bocca di Sara e iniziarono a masturbarsi davanti a lei..Sara non aveva neanche piu' la forza di gridare...fu costretta ad aprire la bocca..io inerme assistevo all"atto finale..quei 3 le riempirono la bocca di sperma e la costrinsero a ingoiare tutto...a quel punto anch"io sborrai....quei 3 le avevano fatto ingoiare il loro repellente sperma e se la erano chiavata in tutti i modi....Sara era talmente disgustata che poco dopo vomito'.....i 3 si dileguarono..... io andai da Sara di corsa....poi mi girai e vidi una forte luce bianca sugli occhi, e sentii uno schiaffo sulla faccia..vidi..Sara sopra di me!...che mi diceva..leo!..leo!..svegliati!..svegliati!...Sara ma che succede? ero frastornato,confuso, non capivo......(hai bevuto troppo stasera amore...mi rispose Sara, e da 15 minuti che sei collassato qui sul divano!...) gli altri se ne sono tutti andati.....(non capisco Sara... ma di chi è il compleanno?....(oh cavolo! adesso ricordo!...sai Sara ho fatto un sogno su di te...) ma sei proprio sicura che sono svenuto da 15 minuti..?.. a me sembra che sia passata una settimana!...."si sono sicura!...io sono stata sempre qui.. al tuo fianco per tutto il tempo, lo sai che non ti lascerei mai.......("grazie amore" risposi)...."anch"io..non ti lascerei mai da sola.. se avessi bisogno di aiuto"......... e dimmi Leo che sogno hai fatto su di me?...(eri il mio principe azzurro e venivi a salvarmi dai mostri cattivi su un cavallo bianco?)...."si amore" risposi "qualcosa di bianco ricordo che c"era"....(dai andiamo sciocchino che è tardi...e stasera guido io... "romanticone"...che tu sei cotto!)..........(Quindi salutammo MONIA e ce ne andammo....a meta" strada verso il ritorno la mia macchina ebbe un guasto al motore e ci lascio" a piedi..fummo costretti a chiamare un TAXI..:)


Vota la storia:




09/02/2015 16:13

carolina

si vabbè, magari preferirei fantasticare con 3 stalloni di colore... ma voi che commentate e siete qui a leggere,siete solo degli ipocriti , che con la mano sisistra si fanno una sega e con la destra scrivono commenti.. oh il contrario

09/02/2015 10:02

ernesto

Carolina vai a farti vedere da un bravo psichiatra!!

09/02/2015 09:38

carolina

bel racconto di fantasia leo, complimenti, anche io a volte mi immagino in una situazione simile, anche se non vorrei mai che nella Realtà accadesse, lo trovo un sogno molto eccitante, e fantasticare con la mente non costa nulla, ciao.

08/02/2015 12:54

tiger

secondo me la storia e ' falsa e tu ,leo , hai dei grossissimi problemi mentali! Gente come te va eliminata!! Se fosse vera direi che andrebbero sterminati i 3 barboni perche' non si fanno quegli atti! Ma per me la storia e' falsa!!

05/02/2015 15:37

Giorgio

la storia in sé non sarebbe neanche uno schifo....ma la punteggiatura ORRENDA e il contesto fin troppo SURREALE la rendono AGGHIACCIANTE. ....ma come cavolo vi viene in mente di pubblicare cose simili????

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!