• Pubblicata il:
  • Autore: ALEX TOSATTI
  • Categoria: Racconti trans
  • Pubblicata il:
  • Autore: ALEX TOSATTI
  • Categoria: Racconti trans

LA MOGLIE TRANS (2^ puntata)

LA MOGLIE trans (2^ puntata) L'obiettivo zoom della Nikon funzionava alla grande. Vedevamo tutto come se fossimo lì, facevamo addirittura i primi piani, ed il display digitale permetteva anche a chi stava di fianco di vedere qualcosa. Prima gli ha leccato le palle sollevando il cazzo con le dita, poi gli ha leccato il frenulo e, quando era bello duro, l'ha ingoiato in modo stupefacente. Tiberio ha delle misure normali, ma non avevo mai visto nessuna riuscire ad infilarlo tutto in bocca. Dopo una decina di poderosi su e giù con risucchio, ancora una leccata di frenulo ed un'altra serie di su e giù lenti ed approfonditi. In 5 minuti Tiberio le è venuto in bocca, lei ha ingoiato tutto senza fiatare, e risalita e lo ha accarezzato sul petto. Il mio amico si era eccitato e voleva scattare delle foto, ma io mi sono opposto. - Fare i guardoni è già sbagliato, ma fare gli stronzi è troppo, ho sussurrato. Mentre loro bevevano il vino e fumavano una sigaretta, noi ci siamo scolati due birre doppio malto. - Adesso tocca a me stare sul mirino e zoommare, dissi. - Fai, fai, tanto quello non drizza più fino a domani... - Ah sì? Dài un'occhiata sul display... Lei si era tolta il reggiseno e gli strofinava il pene con le tette sode, forse un po' troppo sode. Lo ha spompinato per 1 minuto, si è tolta le mutande, poi una specie di tanga, e si è messa alla pecorina. - Cazzo! Ho detto... - Cosa vuoi dire? Col display non si vede granchè... - Anche lei ha il cazzo! Proprio così. Aveva un pene e dei testicoli normali che riusciva a nascondere usando un tanga nero che teneva i genitali tra le cosce. Che dolore! Tiberio sembrava un ragazzi infoiato. Gli ha piantato il cazzo duro in culo ed ha iniziato una performance che non mi sarei mai aspettato da un 57enne. 14 minuti di pompaggio senza sosta mentre lei mordicchiava il cuscino per non miagolare troppo. Non so se abbia goduto o no, ma quando lui ha sborrato e si è sfilato, appariva molto soddisfatta. Siamo andati via dal cantiere e non abbiamo più ripetuto l'esperimento. Tiberio e la trans continuano a vivere insieme. Alla faccia delle malelingue. FINE

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!