• Pubblicata il
  • Autore: Invurnì 55
  • Pubblicata il
  • Autore: Invurnì 55

La pancetta . - Livorno Trasgressiva

Accompagno sempre la moglie a far la spesa , ora spingo solo il carrello dato che prima lo riempivo di tutto quello che vedevo e pensavo interessante , così ho tempo per ammirare le spose intente nelle compere e devo dire che è un bel vedere ! Mi perdo a volte in chiacchiere con le mie conoscienti di -lavoretti extra- , data la mia predisposizione a sapermela cavare ; oggi invece la moglie mi ha detto di prendere del prosciutto crudo in offerta mentre lei cercava non sò che in un altro reparto . Mi avvicino al banco e subito noto una bella morettina abbronzata che aspetta il suo turno , ci scambiamo lo sguardo e subito scatta la voglia di conoscerla : cosa c'è in offerta oggi le chiedo ; e lei : prosciutto crudo ! Ma devo chiedere se è dolce o saporito , guardo il cartello e c'è scritto -dolce- ; lei mi fà : per voi uomini non c'è differenza , basta che trovate il piatto pronto, vero ? Allora le spiego che la scelta è per le donne di casa , e che in effetti per me una scelta o l'altra è indifferente a parte la pancetta . Quale preferisce , ammicca lei sorridendo , - arrotoloata o agli odori ? Vista la sua generosità di balcone ; una 4a soda e il suo sorrisino mi lancio : a me piace quella con il pelo ! Ghiaccio sciolto , asseconda la battuta invitandomi ad assagiar una specialità , a suo dire della sua terra d'origine --- la Puglia --- accetto e nel primo pomeriggio mi presento al suo indirizzo . Mi apre coperta, si fà per dire , da una vestaglietta color mare che lascia trasparire la non presenza delle mutandine ma mette in risalto un ciuffetto nero che spunta in mezzo a due coscie tornite ; mi vede imbambolato e mi tira dentro : cosa fai non sarai mica di quelli che scappano davanti al nemico ,èh ? Mi riprendo dalla sorpresa e mi ritrovo a soffiare su quelle due melarance con capezzoli tosti e scuri ; lei da par suo inizia a svestirmi e ci ritroviamo come mamma ci ha fatti uno fronte all'altra : ecco ora puoi assaggiare la specialità , si stende sul divano e mostrandosi in tutta la sua abondanza mi prende la testa e se la porta tra le cosce .Inizio un slinguazzo da portale via il pelo , lei ansima e mi incoraggia a non fermarmi , effettivamente non c'è paragone , la pancetta con il pelo è il massimo , riesco a dirglielo appena mi risollevo da una bevuta di umori asprini che la sua patatina mi ha regalato . Adesso però devi cercare di affettarla per gradire il sapore reale , mi dice e impugnando la mia scimitarra bella affilata e tosta se la conficca senza esitare , la vedo sparire e ricomparire poi d'un tratto mi si aggrappa con le le cosce e intrappola a fondo l'arnese che nuota in un mare di calde e poco calme acque ! Non ho contato le sue e le mie esplosioni , ma alla fine , esausti ci siamo fatti una doccia lavandoci a vicenda promettendoci altri assaggi . Spingo il carrello e osservo , puntando e cercando nuove casalinghe da assaggiare !

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati