QUEL SABATO SERA..

Ciao a tutti sono Aurora ho 23 anni e vivo a Bari, ora vi racconto quello che e' successo sabato sera.
Mi racconto: faccio la commessa in un negozio di abbigliamento e accessori donna molto importante della mia citta' ,mi piace molto il mio lavoro spesso mi capita di provare questi abiti meravigliosi e inizio a sognare...
fisicamente tutto ok , non mi manca l'altezza e ho un bel fisico almeno cosi' tutti dicono, mi sono mollata da poco con il mio ragazzo , lui molto bello , interessante attento al fisico sempre curato. Perche ' ci siamo mollati? sono passati un po di anni , ma finalmente ho capito che il mio interesse e' per il sesso femminile e non maschile. Sono stata insieme a ragazzi bellissimi, che mi hanno riempito di attenzioni ma io non ho ma i ricambiato la stessa attenzione . I rapporti erano basilari simili alla felicita' ma non erano la felicita'. Ad un certo punto ho capito che dovevo far chiarezza dentro me stessa..
Venerdi mattina arrivo in negozio e subito neanche il tempo di prepararmi , mi appare uno schianto di donna , dico donna perche Vanessa ha gia 35 anni ma non li dimostra affatto..
Lei e' elegantissima , piu alta di me e straordinariamente curatissima.. Mi propongo subito per la prova degli abiti , le stanno benissimo , scelgo per lei gli abiti piu sexy e mentre prova gli abiti cerco di sbirciare nel camerino, cavolo se ne accorge ma stranamente scoppia a ridere con me , mi invita ad entrare in camerino con lei e mi lascia il suo numero di telefono. Sono le 19 ho appena finito il mio turno entro in macchina e decido di chiamarla .Non ero per niente imbarazzata, mi risponde subito e senza farmi neanche parlare mi da il suo indirizzo. Vado a cambiarmi , mi preparo e cerco di essere bellissima , autoregenti , reggicalze e tacchi a spillo sono il top per una serata cosi' importante , parto subito e in meno di quaranta minuti arrivo da lei..
Mi apre ed e' bellissima, sembra una modella ha un profumo dolcissimo e l'ambiente e' molto accogliente..
Ci accomodiamo facciamo due chiacchiere beviamo qualcosa e poi ci abbaciamo e ci baciamo , iniziamo a toglierci i vestiti e insieme facciamo un bagno bellissimo dove al posto del bagnoschiuma ci mettiamo una nuova fragranza passione e trasgressione..
Devo dire che quel sabato sera non lo dimentichero' mai, sara' l' inizio di una lunga serie di serate di passione e trasgressione con lei o con qualsiasi altra donna che mi portera' alla felicita' al quadrato come quel sabato sera..

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!