Serata a trans

Da diversi anni ogni tanto vado a trans perchè mi piacciono davvero tantissimo. Fino ad ora ho sempre avuto esperienze con un solo trans, ma una sera passo davanti ad un distributore di benzina e vedo tre trans che stavano battendo lì.
Decido di parcheggiare e ci passo a piedi. Era estate ed io avevo solo maglietta e pantaloncini e prima di scendere dalla macchina mi ero tolto le mutande.
Arrivo davanti a loro ed una mi ferma chiedendomi una sigaretta. Io gliela offro ed inizio a chiacchierare, nel frattempo mi ero leggermente abbassato i pantaloncini in modo che lei notassi il mio spacco e vedere se la invogliavo. Lei ad un certo punto, probabilmente si era accorta che mi si vedeva un po' il culo, mi mette la mano nei pantaloncini ed inizia a palparmi il sedere, poi pian piano scende giù ed inizia a massaggiarmi il buchetto fino a che non mi infila un dito dentro. Così mi chiede se ho voglia di divertirmi un po'. Io rispondo di si e andiamo dietro al casottino del distributore.
Arrivati lì mi spoglio e inizio a toccarla, gli prendo il pisello in mano e inizio a massaggiarlo per farlo diventar duro. Poi glielo prendo in bocca, inizio a spompinarlo e a un certo punto mi accorgo che erano arrivati anche gli altri due trans ed avevano già il pisello in mano.
Iniziano a mettermelo in bocca un po' a turno, poi uno mi fa mettere a pecora e iniza a incularmi. Hanno fatto a turno tutti e tre per diverso tempo, alternandosi fra culo e bocca, poi dopo un bel po' di tempo mi hanno fatto sdraiare in terra e mi hanno riempito di sborra su tutto il viso.
E prima di andar via mi hanno anche pisciato addosso e la cosa mi è piaciuta davvero tanto.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!