Antico Egitto

In Egitto il sesso era vissuto con estrema naturalezza ed anzi veniva esaltato senza pregiudizi o sensi di colpa. La nudità era normale: le donne andavano in giro poco vestite o coperta da abiti trasparenti dove poco si lasciava all'immaginazione. Molta importanza veniva data alla cura del corpo, come dimostra il ritrovamento di numerosi recipienti per cosmetici e sostanze afrodisiache; l'indossare parrucche, il cospargersi di sostanze eccitanti e stimolanti, il dipingersi il corpo erano solo alcuni degli accorgimenti che le donne, ma non solo, usavano prendere per sedurre.

Si hanno testimonianze di pozioni e sistemi che evitassero la gravidanza; uno degli accorgimenti più in uso in previsione di un incontro amoroso era quello di mangiare molta cipolla, (infatti questa era vietata ai sacerdoti i quali avevano fatto voto di castità).Si presuppone che facesse uso di profilattici ricavati da pellami o teli di lino; in quest'ultimo caso si ornavano con ricami in rilievo per provocare maggior piacere alla donna.

HELP US! to improve this section, by submitting other articles or texts.

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!